Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in D:\inetpub\webs\tiraccontoiclassiciit\guestbook.php on line 2
Ti racconto i classici - Web site
Come si intuisce dal titolo, questo è un libriccino piuttosto triste. Racconta la storia della morte inaspettata di una piccola cagnolina molto amata, forse troppo. Un evento comune, frequente, inevitabile. Sono le leggi della matematica. Noi umani viviamo settant'anni, i nostri amici a quattro zampe poco più di dodici o tredici: prima o poi il nostro cane ci lascerà, sempre.
L'autore del libriccino è quello stesso pubblicitario che ha scritto e realizzato il sito www.tiraccontoiclassici.it. Perché ha raccontato la sua esperienza?
È stata una sorta di autoterapia, per evitare la depressione. Mettendo per iscritto il suo dolore, raccontandolo, se lo è tolto da dentro. Per chi lo legge è un racconto, per chi lo ha scritto è stata una tisana antidolorifica.
È racconto, è cronaca, ma è anche confessione ed è, nelle sue pagine più curiose e originali, un tentativo di indagare e capire le ragioni e i modi di quella misteriosa e millenaria relazione, unica nel suo genere, che lega l'uomo al cane e il cane all'uomo.
E infine, nelle pagine più intense e più sentite, è un canto d'amore, un affettuoso canto d'amore che un uomo, profondamente ferito, ha voluto dedicare alla memoria della sua cagnolina. Un piccolo monumento funerario per un'indimenticabile amica bassotta di nome Muso.


Titolo
Autore
 
   
Clicca qui per lasciare un messaggio
   
 


15-05-2009 15:33
virginia

  salve Ugo,sono la figlia di Cristina...sono entrata parecchie volte su questo sito e ogni volta che ci torno lo trovo migliore di prima,tanto che il mio interesse verso il sito ha di gran lunga superato l'utilit che effettivamente ha anche per la scuola!!! complimenti davvero!
     
     


01-04-2009 14:08
Francesca

  Ugo, mi sono imbattuta per motivi di lavoro in Basile e mi sono ricordata di una tua scheda. Bella, lunga, succulenta... L'ho letta d'un fiato... Vado in libreria!!! Grazie! Francesca
     
     


24-03-2009 23:23
sarah
sarah.tre@hotmail.it
  Vorrei farle i miei complimenti per il sito che ha realizzato, in particolar modo per l'idea che sta alla base del progetto. Trovo curioso quanto affascinante il fatto di aver saputo fondere due linguaggi tra loro lontanissimi: quello classico e quello moderno. Usare i linguaggio pubblicitario per parlare a chi abita il mondo presente per portare loro parole antiche. A mio parere la logica sottesa non conivolge potenzialmente solo il suo progetto, che ha forma pratica, ma potrebbe essere applicato in diversi modi. Mi complimento nuovamente con lei.
     
     


05-03-2009 23:20
Lucio Tomaz

  Carissimo Ugo Randone, dopo una fugace occhiata iniziale al suo sito, sono tornato oggi a passeggiare in questi paraggi...Il paesaggio e' cambiato, accanto alle prime casette sono sorti palazzi e grattacieli, cattedrali e musei, lei sta costruendo una moderna citta' dove far abitare gli scrittori di tutto il mondo. Possa un esercito di chiavi inglesi e di bianchi aironi salvaguardare la sicurezza di questa nobile iniziativa, dall'intrufolamento di scrittori commerciali, terroristi letterari, rimaioli prezzolati e parolieri di canzonette per Sanremo. Saluti molto affettuosi da un rimaiolo prezzolato e pittore di ultima categoria... Lucio Tomaz.
     
     


17-02-2009 08:11
Piero
peterparini@hotmail.com
  Ugo, ho guardato il tuo sito, e' veramente impressionante. Ho incominciato il libretto sulla morte di Muso ma non ho potuto finirlo. La settimana scorsa e' morto il mio cane di Cebu, aveva solo tre anni, avvelenato da potenziali ladri. Che mondo di merda!.
     
     


01-01-2009 21:50
Andrea F.

Novara
  Un sito veramente unico, in cui si riconoscono tutta la tua passione e la scrupolosa precisione che ho avuto il piacere e l'onore di apprezzare di persona nel tuo lavoro. un saluto speciale andrea
     
     


12-11-2008 11:41
luigi bacchiani
luigi.bacchiani@ammiro.it
  Ugo, entrato nel tuo sito per cercare una recensione della Montagna Incantata di Thomas Mann, sono rimasto molto compiaciuto: a) per il restyling del sito; b) perch ora i testi sono in positivo; c) perch viene fornita qualche informazione sull'autore. Peccato non avere critiche da fare, ma solo complimenti! Luigi
     
     


29-07-2008 14:46
oscar

  complimenti caro del mio amico ugo. per il sito, per i testi, per l'inedito... insomma per tutto. oscar
     
     


14-07-2008 23:55
Marina

Milano
  Complimenti anche all'autore delle schede, davvero interessanti e soprattutto ben scritte! Mi sono subito iscritta alla newsletter per ricevere le ultime novit?! Marina
     
     


14-07-2008 22:30
carlo
fontana30@fastwebnet.it
Milano
  La nuova struttura ? un deciso passo avanti. Daniela : complimenti!
     
     
 
1 2 3 4 5