Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in D:\inetpub\webs\tiraccontoiclassiciit\guestbook.php on line 2
Ti racconto i classici - Web site
Come si intuisce dal titolo, questo è un libriccino piuttosto triste. Racconta la storia della morte inaspettata di una piccola cagnolina molto amata, forse troppo. Un evento comune, frequente, inevitabile. Sono le leggi della matematica. Noi umani viviamo settant'anni, i nostri amici a quattro zampe poco più di dodici o tredici: prima o poi il nostro cane ci lascerà, sempre.
L'autore del libriccino è quello stesso pubblicitario che ha scritto e realizzato il sito www.tiraccontoiclassici.it. Perché ha raccontato la sua esperienza?
È stata una sorta di autoterapia, per evitare la depressione. Mettendo per iscritto il suo dolore, raccontandolo, se lo è tolto da dentro. Per chi lo legge è un racconto, per chi lo ha scritto è stata una tisana antidolorifica.
È racconto, è cronaca, ma è anche confessione ed è, nelle sue pagine più curiose e originali, un tentativo di indagare e capire le ragioni e i modi di quella misteriosa e millenaria relazione, unica nel suo genere, che lega l'uomo al cane e il cane all'uomo.
E infine, nelle pagine più intense e più sentite, è un canto d'amore, un affettuoso canto d'amore che un uomo, profondamente ferito, ha voluto dedicare alla memoria della sua cagnolina. Un piccolo monumento funerario per un'indimenticabile amica bassotta di nome Muso.


Titolo
Autore
 
   
Clicca qui per lasciare un messaggio
   
 


10-09-2007 12:07
Fiorella Patan
fiorella@atmatica.net
Bologna http://www.atmatica.net/
  Prima di tutto complimenti! Hai avuto un'ottima idea. Poi mi permetto di dare un piccolo suggerimento: potresti scrivere tre righe di numero su ogni autore. Comunque il sito ? gi? bello anche cos?, semplice, scorrevole, importante. ciao Fiorella
     
     


04-09-2007 12:39
luigi bacchiani
luigi.bacchiani@ammiro.it
Milano
  Caro Ugo, finalmente sono andato sul sito delle tue recensioni e non posso che associarmi a tutti gli altri amici che ti hanno espresso meritatissimi elogi. Credo che dovresti - o potresti - andare avanti in pi? direzioni: 1) continuare ad aggiungere nuovi testi (tutti solo tuoi); 2) aprire un dialogo - un blog se vuoi - con commenti e apporti da parte dei tuoi lettori; 3) prendere qualche iniziativa per diffondere la conoscenza del tuo sito, per esempio con scambi di link con siti che si occupano di argomenti analoghi; 4) mandare per e-mail ogni nuova recensione a tutti coloro che si sono registrati. Con ammirazione e affetto, Luigi
     
     


06-08-2007 16:47
Graziano
dipietro.graziano@tiscali.it
  La critica sul "teatro di Eduardo" corrisponde pienamente alla mia opinione, anche se amo molto alcuni suoi lavori. Pensavo, sinceramente, di essere solo io a non trovare l'universalit? nelle commedie di Eduardo De Filippo e non mi pronunciavo, ma sbagliavo: dire sempre quello che si pensa anche a costo di essere "politicamente" emarginato.
     
     


05-08-2007 13:16
Oscar Lastresi
oscarlastresi@yahoo.es
Spagna
  Caro Ugo, ma perch? tanta apertura alle letterature di altri paesi senza mai citare un solo passo dagli originali? Visto che si propone di svelare e divulgare i segreti letterari di quei grandi, perch? non li consulta direttamente? O.
     
     


05-07-2008 17:09
Giacomo

  Davvero un gran bel lavoro.Complimenti per la selezione degli autori stranieri. Approfondir? con molto piacere,ma senza dubbio, anche ad una prima scorsa,le mie pi? vive congratulazioni per le motivazioni di fondo che lo hanno sostenuto.
     
     


05-07-2008 17:07
Rosella

05-06-2007 16.11.17
  Sono andata or ora sul suo sito e devo confessare che nella sua semplicit? ? fatto veramente bene, fungibile, chiaro, utile per chi abbia bisogno di un commento ai testi. Bravi! Rosella
     
     


29-05-2007 10:53
Fossati Angelo
angelo.fossati@m-dis.it
Milano, Brescia
  ciaoo Ugo ammazzate che lavoretto, che grande passione, complimenti!! e ora come naturale evoluzione... a quando qualche autore ....africano? ciaoo a prestissimo
     
     


21-05-2007 16:44
Gigi

  Da buon mantovano, mi sono precipitato su Teofilo Folengo. Bravo Ugo. E complimenti per questo lavoro enorme. Gigi
     
     


17-05-2007 16:43
oscar

Milano
  ...Che dire? Giuro che li leggo tutti... "ma proprio tutti!". Perdona la citazione che ? "tutta tua" e con tanto di punto esclamativo (rosso su blu of course). Oscar
     
     


14-05-2007 12:14
Guido

  Bellissimo! Il tuo commento al Baldus ? la cosa migliore che hai scritto sui classici. Guido Locascio
     
     
 
1 2 3 4 5